Netimologia: Da App a Zombie: il cybermondo in 100 voci

Netimologia: Da App a Zombie: il cybermondo in 100 voci

Ciao a tutti!

Ecco a voi l'ebook Netimologia: Da App a Zombie: il cybermondo in 100 voci, a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Netimologia: Da App a Zombie: il cybermondo in 100 voci

 

Titolo: Netimologia: Da App a Zombie: il cybermondo in 100 voci

Autore: Tom Chatfield, Francesco Ubbiali

N. di pagine: 319

Edizione: Etas (19 giugno 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 12,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

La cultura del web non porta alla morte della lingua scritta, al contrario.

Fra email, blog, Twitter, Facebook non si è mai scritto così tanto e anche quelle che dai puristi vengono considerate aberrazioni della rete – faccine in primis – non sono altro che una nuova forma di etichetta che prevede una complessità e una molteplicità straordinarie.In questo dizionario etimologico del nuovo linguaggio della rete, Tom Chatfield racconta in 100 voci l’origine e il significato di neologismi e concetti di comune uso virtuale – dal segno @ all’hashtag, dai trojan all’effetto Streisand, dallo slang dei giochi online ai termini per indicare numeri sempre più grandi e sempre più piccoli.Dietro le parole digitali la discussione sui trend, sui modi in cui il linguaggio è stato ridisegnato dalle nuove forze e, a sua volta, sta ridisegnando il nostro modo di essere.Originale e con molti riferimenti culturali – tra cui Lewis Carroll, Il Mago di Oz, Voltaire, Asimov e Burgess – Netimologia è un testo indispensabile per i “noob” (cioè i nuovi arrivati un po’ ottusi) e per tutti i navigatori curiosi.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

I commenti sono chiusi