Tag blog

Shopping online: Il miglior prezzo a zero rischi (Pocket Color)

A tutti i lettori, oggi presento Shopping online: Il miglior prezzo a zero rischi (Pocket Color), disponibile sul sito di Amazon.

Shopping online: Il miglior prezzo a zero rischi (Pocket Color)

 

Titolo: Shopping online: Il miglior prezzo a zero rischi (Pocket Color)

Autore: Andrea Mattino

N. di pagine: 144

Edizione: Apogeo (18 settembre 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 5,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Dal capo firmato all'ultimo modello di smartphone, dal weekend romantico alla spesa a domicilio, grazie a Internet è possibile acquistare risparmiando praticamente ogni cosa. Se vuoi approfittare delle vantaggiose offerte online scovando le novità più interessanti senza rinunciare alla sicurezza, questo è il libro che fa per te. Non un elenco dei migliori siti per lo shopping, ma una raccolta di consigli indispensabili per acquistare su Internet in tutta tranquillità.Come trovare l'offerta più conveniente? Come funzionano le transazioni sul Web e perché sono sicure? Qual è il miglior metodo di pagamento? Come distinguere un venditore serio da uno potenzialmente truffaldino? E le spedizioni dall'estero? Un pratico manuale per chi vuole iniziare a risparmiare tempo e denaro.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , ,

Rewire: Cosmopoliti digitali nell’era della globalità (Cultura e società)

Ciao a tutti voi!

Vi presento il libro Rewire: Cosmopoliti digitali nell'era della globalità (Cultura e società), acquistabile ad un prezzo conveniente su Amazon.

Rewire: Cosmopoliti digitali nell'era della globalità (Cultura e società)

 

Titolo: Rewire: Cosmopoliti digitali nell'era della globalità (Cultura e società)

Autore: Ethan Zuckerman, B. Parrella

N. di pagine: 253

Edizione: Egea (11 marzo 2014)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 15,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

L’immenso potere di Internet e delle nuove tecnologie ci ha fatto credere che il crescente numero di persone connesse avrebbe inevitabilmente portato a un mondo più piccolo e più cosmopolita.

Niente di più falso.

La tendenza umana a fare gruppo e a interessarsi a quanto la circonda fa sì che la maggior parte delle nostre interazioni, online e offline, sia con realtà con le quali abbiamo molto in comune.

I formidabili progressi realizzati dalle tecnologie dell’informazione non hanno cambiato le nostre abitudini.

La tecnologia finisce così per sconnetterci e distaccarci dal resto del mondo.

Per contrastare questa tendenza all’autosegregazione, Zuckerman propone in particolare tre soluzioni per riconnettere il web.

La prima è seguire coloro che definisce «figure-ponte», blogger in grado di tradurre e contestualizzare idee da una cultura a un’altra.

La seconda è poter contare su traduzioni trasparenti perché va da sé che un mondo interconnesso sia un mondo poliglotta.

Si amplia il potenziale per conoscere e apprendere cose nuove.

Ma lo stesso vale per la possibilità di fraintendere.

La terza è programmare la «serendipità», concetto oggi abusato e frainteso, e che potrebbe essere definito come la scoperta, tra causalità e sagacia, di cose che non si stavano affatto cercando.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Niente di più facile, niente di più difficile: 11 (Formazione e Università)

Ciao a tutti voi!

Vi presento il libro Niente di più facile, niente di più difficile: 11 (Formazione e Università), acquistabile ad un prezzo conveniente su Amazon.

Niente di più facile, niente di più difficile: 11 (Formazione e Università)

 

Titolo: Niente di più facile, niente di più difficile: 11 (Formazione e Università)

Autore: Stefano Lucchini, Gianni Di Giovanni

N. di pagine: 171

Edizione: Fausto Lupetti Editore (31 gennaio 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 9,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Una guida chiara e completa per padroneggiare con sicurezza e in modo integrato gli strumenti della comunicazione, sia quelli tradizionali che i nuovi legati a internet.

Un manuale pratico e concreto scritto da due esperti professionisti con una lunga esperienza ai massimi livelli del settore.

Un testo indispensabile per studenti, manager, imprenditori e per tutti coloro che lavorano nella comunicazione o che ambiscono a diventare comunicatori d’azienda.

Comunicare è apparentemente facile come bere un bicchiere d’acqua, nel quale però proverbialmente si rischia di perdersi.

“Niente di più facile, niente di più difficile” è un manuale per non annegare nel complesso mondo della comunicazione.

Un libro ricco di analisi e consigli da parte di chi la comunicazione, specialmente quella d’azienda, la pratica tutti i giorni sul campo da molti anni e sa che al di là delle teorie (che pure non mancano in questo volume) quel che conta per un bravo comunicatore è una miscela di sensibilità individuale, visione dall’alto, conoscenza della realtà e capacità di maneggiare gli strumenti a disposizione.

È finita l’epoca del comunicatore considerato una specie di stregone capace di manipolare le coscienze in maniera subliminale.

Non è più tempo per i “persuasori occulti”: oggi comunicare è un’attività puntuale che richiede tecnicalità, competenze specifiche ed esperienza.

Il manuale di Gianni Di Giovanni e Stefano Lucchini ha il merito di essere utile e con un taglio marcatamente pratico.

In queste pagine, infatti, gli autori hanno fatto confluire la loro lunga esperienza di comunicatori in aziende italiane di primissimo livello, e in particolare in una grande azienda come Eni, analizzando i media tradizionali e senza trascurare i nuovi media, che stanno profondamente cambiando anche il mondo della comunicazione.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , ,

Mobile marketing: La pubblicità in tasca: 11 (Media e web communications)

Vi presento il libro Mobile marketing: La pubblicità in tasca: 11 (Media e web communications), disponibile su Amazon.

Mobile marketing: La pubblicità in tasca: 11 (Media e web communications)

 

Titolo: Mobile marketing: La pubblicità in tasca: 11 (Media e web communications)

Autore: Paolo Mardegan, Massimo Pettiti, Giuseppe Riva

N. di pagine: 283

Edizione: Fausto Lupetti Editore (4 maggio 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 11,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Meglio investire nella tradizionale pubblicità su carta o sul telefonino?Preferire un’app o un sito mobile? Che tipo di pubblicità si può fare su mobile? Cosa si intende per mobile advertising? Il mondo della pubblicità sta cambiando.L’obiettivo di questo testo è quello di darvi una bussola, la più aggiornata possibile, per non perdervi durante questa rivoluzione.Gli autori di “Mobile Marketing” vi daranno tutte le risposte che cercate, offrendovi una visione chiara e comprensiva del mondo che ruota intorno alla comunicazione su telefonino.

Casi reali, investimenti dichiarati e modalità spiegate nel dettaglio per ottimizzare la comunicazione e massimizzare il più possibile gli investimenti in pubblicità senza inutili sprechi.Come farlo? Ce lo raccontano in modo semplice e accattivante gli autori del volume, spiegando quali sono le reali opportunità offerte dal mobile marketing, l’innovativa e straordinariamente efficace strategia di comunicazione che permette, con i suoi diversi strumenti, di valorizzare al massimo l’esperienza mobile dell’utente, rendendola un momento gratificante di “condivisione digitale”.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , , , ,

Massima fiducia: L’onest come vantaggio competitivo (Cultura d’Impresa)

Ciao a tutti voi!

Vi presento il libro Massima fiducia: L'onest come vantaggio competitivo (Cultura d'Impresa), acquistabile ad un prezzo conveniente su Amazon.

Massima fiducia: L'onest come vantaggio competitivo (Cultura d'Impresa)

 

Titolo: Massima fiducia: L'onest come vantaggio competitivo (Cultura d'Impresa)

Autore: Don Peppers, Martha Rogers, M. Vegetti

N. di pagine: 304

Edizione: Egea (29 agosto 2012)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 19,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Fondatori e partner del Peppers & Rogers Group Đ societ di consulenza con sedi nei cinque continenti, specializzata nellŐaiutare le imprese a migliorare i processi di relazione con i clienti Đ Don Pepperse Martha Rogers lavorano insieme dal 1990.Blogger di fastcompany.com lui, professore alla Fuqua School of Businessdella Duke University lei, Peppers e Rogers sono insieme coautori di otto libri di successo, tra cui il best seller mondiale The One to One Future, con cui nel 1993 imposero la svolta dal tradizionale mass marketing a un marketing personalizzato e collaborativo, che poneva il singolo cliente e le sue esigenze al centro dellŐattenzione dellŐimpresa.Con questo libro tornano, a distanza di ventŐanni, a segnare una svolta ulteriore, alla quale ci piace attribuire un impatto sociale di livello addirittura maggiore.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Mac OS X 10.7: Lion in tasca (Pocket)

Vi presento il libro Mac OS X 10.7: Lion in tasca (Pocket), disponibile su Amazon.

Mac OS X 10.7: Lion in tasca (Pocket)

 

Titolo: Mac OS X 10.7: Lion in tasca (Pocket)

Autore: Lucio Bragagnolo Luca Accomazzi

N. di pagine: 230

Edizione: Apogeo (8 febbraio 2012)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

OS X 10.7, noto come Mac OS X Lion, è l'ultima incarnazione del sistema operativo Apple.

Le novità introdotte non riguardano solo un miglioramento delle prestazioni, ma interessano profondamente l'interfaccia.

Dai dispositivi mobili di casa Apple, Lion eredita il Mac App Store, che rivoluziona il modo di acquistare e aggiornare i software e FaceTime, per effettuare videochiamate.

Ma dal successo di iPad e iPhone, OS X riprende anche funzionalità e gestualità evolute come Launchpad, che migliora la modalità di organizzazione e gestione di cartelle e applicazioni, e Mission Control, che consente di avere una visione globale di tutto quello che avviene sul proprio Mac.

Un tascabile per entrare in confidenza con Lion, scoprire i suoi segreti e imparare rapidamente a ottenere il massimo.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , ,

L’uso del web 2.0 nello sviluppo della cultura aziendale (iGnosis. Risorse digitali per l’e-Learn)

Ecco a voi il libro L'uso del web 2.0 nello sviluppo della cultura aziendale (iGnosis. Risorse digitali per l'e-Learn), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Buona lettura!

L'uso del web 2.0 nello sviluppo della cultura aziendale (iGnosis. Risorse digitali per l'e-Learn)

 

Titolo: L'uso del web 2.0 nello sviluppo della cultura aziendale (iGnosis. Risorse digitali per l'e-Learn)

Autore: Rosa Cantoro

N. di pagine: 186

Edizione: Tangram Edizioni Scientifiche Trento (28 dicembre 2012)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 3,49

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Il volume, inserendosi nella macroarea “impresa/formazione” della collana iGnosis, illustra l’ampia panoramica della comunicazione interpersonale in azienda, partendo dalla definizione e dalla storia del concetto, passando per i vari processi in cui esso si suddivide, per arrivare alla centralità degli individui e all’importanza di un’adeguata cultura aziendale, senza trascurare né gli strumenti tradizionali né quelli offerti dalle nuove tecnologie e in particolare del web 2.0.

Il quesito alla base della ricerca oggetto di questo volume, scaturisce dal fatto che, in un’era in cui le tecnologie informatiche invadono qualsiasi aspetto della vita sociale e lavorativa dell’uomo, gli strumenti a disposizione, sia degli individui sia delle imprese, sono pressoché infiniti; di ogni strumento si valorizzano i relativi vantaggi rispetto agli altri.

Allora è sorta la domanda: conviene utilizzare sempre e indistintamente l’ultimo strumento in ordine di apparizione che appare utile allo scopo perseguito (comunicazione aziendale, comunicazione interna, formazione del personale ecc.), oppure si possono ottenere gli stessi risultati con gli strumenti già in uso? Quali fattori aziendali bisogna considerare nell’implementazione di una rete comunicativa aggiornata ed efficiente? E ancora: il singolo individuo inserito nell’organizzazione aziendale, quale strumento preferisce e perché?

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

L’Analyseur Génétique – Révision 3.0

L'ebook L'Analyseur Génétique - Révision 3.0 è disponibile su Amazon.

L'Analyseur Génétique - Révision 3.0

 

Titolo: L'Analyseur Génétique - Révision 3.0

Autore: Giovanni Correddu, John Little Horn

N. di pagine: 119

Edizione: Lulu (18 marzo 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 2,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Joignez-vous à un voyage universel pour découvrir le passé, le présent et l’avenir.Il est possible voyager dans le temps ? Et dans l’espace ? Sont-ils vraiment connectés ?Après l’arbre généalogique, voici l’arbre génétique.Chaque famille a un passé, un présent, un avenir ainsi que des secrets.Ce sont quelques-uns des thèmes que vous pourrez lire dans « L’Analyseur Génétique – Révision 3.0 ».

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Le nuove forme di comunicazione editoriale

L'ebook Le nuove forme di comunicazione editoriale è disponibile su Amazon.

Le nuove forme di comunicazione editoriale

 

Titolo: Le nuove forme di comunicazione editoriale

Autore: Maria Francesca Zìzzari

N. di pagine: 82

Edizione: Greenbooks editore (21 gennaio 2014)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Questo ebook propone un’indagine sui cambiamenti avvenuti all’interno del mondo editoriale negli ultimi anni, dovuti principalmente all’introduzione di nuove modalità di comunicazione di tipo Web 2.0, vale a dire in relazione a quello stato raggiunto oggi dall’evoluzione del World Wide Web rispetto alla condizione precedente.

Caratteristiche fondamentali di questa trasformazione si possono trovare nell’insieme di tutte quelle applicazioni online che permettono un elevato livello di interazione tra il sito web e l’utente, quindi un coinvolgimento tale da poter avere sempre un feedback immediato: i nuovi ambienti digitali hanno influenzato anche il rapporto tra impresa e consumatore con la conseguente propensione delle aziende nello stabilire un dialogo diretto con i propri clienti, per meglio percepire e rispondere alle loro esigenze.

In questo senso anche le case editrici hanno dovuto adattarsi ad un nuovo modo di fare marketing, che ha preso oggi il nome di social media marketing, proprio in relazione ai nuovi mezzi e dinamiche che sfrutta.Nel primo capitolo si è cercato di fare una panoramica dalla nascita del World Wide Web nel 1989, ad opera del fisico Tim Berners-Lee, il suo sviluppo in termini di rete mondiale, e la comparsa dei primi siti web ad impronta sociale, uno su tutti, Facebook.

Da qui è stato preso in esame lo sviluppo di una nuova disciplina che prende il nome di social media marketing, la cui idea alla base è quella di far leva sul sociale, attraverso i suoi media (comunicazione e strumenti), per fare marketing presso il proprio pubblico.A partire dalla nascita del Web 2.0 nel 2004, secondo la visione di Tim O’Reilly, non poteva mancare naturalmente un’analisi oggettiva della situazione attuale dei social media, in cui a dirigere i giochi sono essenzialmente in quattro, ossia Facebook, Twitter, YouTube e LinkedIn.

Di ognuno è stata fatta una disamina dei tratti e caratteristiche generali.Si è quindi affrontato il tema di come l’editoria ha reagito a questo mutare degli eventi e come stia cercando di adattarsi alle nuove dinamiche dettate dal social media marketing, mettendo in luce tutte le potenzialità della rete.Il fulcro del secondo capitolo consiste nell’analisi approfondita e meticolosa dei siti internet per gli amanti dei libri e della lettura, i social book network: partendo dal fenomeno Amazon, considerato modello di ispirazione per queste piattaforme, si è visto come la lettura sia diventata oggi un fenomeno collettivo, e di come l’industria editoriale sfrutti questi canali per fare promozione, nonché nell’uso dei segnalibri online, vale a dire attraverso il social bookmarking.Infine, l’ultimo capitolo vede in prima battuta l’analisi di casi particolari in cui la strategia di comunicazione editoriale si è mossa su vari fronti, sempre all’interno del web, dai blog, alle librerie digitali, alla presenza delle case editrici su Facebook e in concorsi letterari svolti completamente online.

La parte conclusiva del capitolo vede invece la trattazione di alcune applicazioni digitali in campo editoriale e quindi la comunicazione attraverso le innovazioni tecnologiche.L’attività editoriale può dunque solo beneficiare di tutte queste nuove modalità di promozione, il che avverrà nel momento in cui ogni casa editrice, piccola o grande, capirà l’importanza di forme di comunicazioni alternative che vanno oltre o in aggiunta a quelle più tradizionali.

Il mondo sta cambiando, a partire da come si comunica, e l’editoria non può rimanere fuori da questo importante processo di trasformazione che abbraccia ogni ambito economico e sociale.

Tutto ciò non deve esser visto insomma come un mero abbandonarsi alle logiche di mercato da parte dell’industria della cultura, ma anzi come un enorme vantaggio, perchè fino a quando si promuoveranno e venderanno libri, si promuoverà e venderà ancora cultura, in qualunque modo questo avvenga.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , ,

L’influenza di H.P. Lovecraft sul mondo ludico

Ecco a voi il libro L'influenza di H.P. Lovecraft sul mondo ludico, a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Buona lettura!

L'influenza di H.P. Lovecraft sul mondo ludico

 

Titolo: L'influenza di H.P. Lovecraft sul mondo ludico

Autore: Matteo Poropat

N. di pagine: 78

Edizione: Matteo Poropat (16 febbraio 2012)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 0,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

ATTENZIONE: esiste una nuova versione dell'ebook, aggiornata al 2012: "I giochi di Cthulhu"!Un breve saggio che esplora le influenze di Howard Phillips Lovecraft sul mondo dei giochi.

Pubblicato nel 2007 sulla rivista Necro (Cagliostro ePress), nel 2010 sulla rivista Studi Lovecraftiani (Dagon Press) e in PDF (Lulu), il saggio torna disponibile dopo essere stato integrato e completato da immagini e illustrazioni dei giochi lovecraftiani di cui tratta.

Alcuni dei titoli di cui tratta l'opera: Call of Cthulhu, Shadow of Cthulhu, Arkham Horror, Mythos, Call of Cthulhu Collectible Card Game, Cthulhu Skirmish, Munchkin Cthulhu, Alone in The Dark, CthulhuMUD, Dark Corners of the Earth.

Completa il saggio un articolo di Pietro Guarriello (direttore della Dagon Press) "H.P.Lovecraft - Il personaggio che nacque dopo la sua morte".

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , ,