Tag Library & Information Science

Te la do io Wikipedia. Wikipediano in 60 minuti (Digitalissimo)

Ecco a voi il libro Te la do io Wikipedia. Wikipediano in 60 minuti (Digitalissimo), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Buona lettura!

Te la do io Wikipedia. Wikipediano in 60 minuti (Digitalissimo)

 

Titolo: Te la do io Wikipedia. Wikipediano in 60 minuti (Digitalissimo)

Autore: Francesco Bini

N. di pagine: 134

Edizione: goWare; 1 edizione (28 settembre 2014)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 5,03

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Francesco Bini, classe 1978, vive e lavora a Firenze.

La laurea in Economia non esaurisce la sua curiosità ad ampio spettro e quando si imbatte in Wikipedia, scheda dopo scheda, quello che sembra un semplice gioco diventa una vera passione: stabilmente tra i primi dieci contributori della versione italiana, e tra i primi cinque uploader mondiali di Commons, da qualche tempo si dedica anche alla didattica con lezioni aperte su come muoversi nel mondo wiki.

Nel tempo libero viaggia, con l’irrinunciabile compagnia della macchina fotografica

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

L’archivio in rete. Estetica e nuove tecnologie (Meme – goWare)

Buongiorno a tutti i lettori!

Vi presento L'archivio in rete. Estetica e nuove tecnologie (Meme - goWare), scaricabile ad un prezzo conveniente sul sito di Amazon.

L'archivio in rete. Estetica e nuove tecnologie (Meme - goWare)

 

Titolo: L'archivio in rete. Estetica e nuove tecnologie (Meme - goWare)

Autore: Angela Maiello

N. di pagine: 53

Edizione: goWare; 1 edizione (2 novembre 2015)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Le tecnologie ci stanno cambiando la vita a partire dal modo in cui formiamo e organizziamo gli archivi della nostra memoria.

Nei social network si concretizza, in una forma inedita e radicale, la nostra connaturata disposizione alla conservazione e la nostra opposizione all’oblio e alla dimenticanza.

Archiviare oggi significa essenzialmente “condividere”.

Questo saggio offre una ricognizione teorica sul tema dell’archivio nell’epoca della cultura partecipativa.

Muovendo da una peculiare concezione dell’estetica, quale riflessione intorno alle forme dell’esperienza sensibile, Angela Maiello propone una lettura critica del processo di digitalizzazione e dello sviluppo dei nuovi media.

Nelle pratiche di condivisione che animano il social web, assistiamo alla riconfigurazione non soltanto della nostra memoria collettiva, ma anche della modalità di relazione tra l'uomo e il mondo.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,