Tag Saggistica

Comunicare la memoria: Le istituzioni culturali europee e la rete

Ciao a tutti!

Ecco a voi l'ebook Comunicare la memoria: Le istituzioni culturali europee e la rete, a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Comunicare la memoria: Le istituzioni culturali europee e la rete

 

Titolo: Comunicare la memoria: Le istituzioni culturali europee e la rete

Autore: Emiliano Ilardi

N. di pagine: 128

Edizione: Liguori Editore (1 gennaio 2008)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 6,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

La comunicazione del patrimonio culturale è fattore trainante nel modo di produzione digitale e nel modello di vita del XXI secolo.

Musei, biblioteche, fondazioni, università, si iscrivono nel nuovo paradigma della comunicazione in rete.

Dall’analisi delle migliori pratiche della memoria digitale – condotta su scala europea nell’ambito della ricerca interuniversitaria Trame (2006-2007) – emergono strumenti utilizzabili dalle istituzioni per elaborare strategie a livello teorico, organizzativo e professionale.Attraversando le tendenze più interessanti nella comunicazione dei beni e nell’offerta di nuovi servizi per i visitatori (virtuali e reali), e una consistente filiera di esperienze interattive, questo lavoro individua le direzioni da seguire per rendere accessibili gli oggetti e i testi della memoria storica nel flusso dell’industria culturale globale, delle reti sociali, delle microimprese, dei singoli e delle stesse istituzioni.

L’obiettivo è ridefinire identità e presenza in rete secondo criteri qualitativi di valorizzazione, ma anche aprire la memoria a nuove forme di co-produzione tra gli individui, le community, le reti professionali, le energie al lavoro nelle scuole e nelle università.

Puntando sulle nuove pratiche di apprendimento e soprattutto di produzione e ri-produzione delle conoscenze e dell’immaginario, in via di germinazione in Internet.

Perché il bene digitale sia al centro di uno scambio di informazioni e di esperienze, nella partecipazione condivisa e interattiva alla sua gestione e alla sua reinvenzione.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , ,

Calcolatori & formazione. I primi cinquant’anni (La scuola se)

L'ebook Calcolatori & formazione. I primi cinquant'anni (La scuola se) è disponibile su Amazon.

Calcolatori & formazione. I primi cinquant'anni (La scuola se)

 

Titolo: Calcolatori & formazione. I primi cinquant'anni (La scuola se)

Autore: Laschi Roberto, Riccioni Anna

N. di pagine: 128

Edizione: Franco Angeli Edizioni (29 aprile 2010)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 11,50

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

I personaggi, le idee e le realizzazioni che hanno contribuito all’avvento del calcolatore nella didattica.

Il volume ricostruisce i primi cinquant’anni di quest’esperienza, dagli anni ’60, in cui i calcolatori in time-sharing venivano impiegati per realizzare sistemi di formazione assistita, ad oggi, in cui l’avvento di Internet e lo sviluppo del World Wide Web hanno evidenziato l’importanza di mettere a disposizione di tutti strumenti per la costruzione e la condivisione della conoscenza.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , ,

Killer 7: Identikit di un videogame d’autore (Ludologica)

A tutti i lettori, oggi presento Killer 7: Identikit di un videogame d'autore (Ludologica), disponibile sul sito di Amazon.

Killer 7: Identikit di un videogame d'autore (Ludologica)

 

Titolo: Killer 7: Identikit di un videogame d'autore (Ludologica)

Autore: Filippo Vanzo

N. di pagine: 200

Edizione: Edizioni Unicopli (20 maggio 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 9,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Graffiante, violento, delirante, questo e molto altro ancora è killer7 (Grasshopper Manufacture, Capcom, 2005), opera videoludica che, “schizofrenica” come il suo protagonista, accorpa in sé molteplici identità mediatiche e culturali, dai comics americani agli anime giapponesi, dal cinema di genere in stile Quentin Tarantino agli accorgimenti estetici di registi come Suzuki Seijun.

Allineandolo quindi al neonato concetto di “videogioco d’autore”, l’autore scava nei meandri testuali di killer7, portandone alla luce significati e simboli, e adottando un approccio accademico incentrato sulla cultura giapponese tout court (storia, letteratura, politica, religione), mette in risalto le riflessioni di stampo storicopolitico che il titolo progettato da Suda Goichi è in grado di elaborare.

Il quadro che ne emerge è quello di un’opera volutamente di difficile comprensione, quasi elitaria, spiccatamente postmoderna e allo stesso tempo profondamente radicata nella storia e nella cultura di un paese, il Giappone, che negli ultimi centocinquant’anni è stato pesantemente influenzato dall’ambiguo rapporto venutosi a creare con gli Stati Uniti d’America.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , , ,

Tecnofuturo: L’alba di un nuovo medium, l’alba di una nuova umanità a cura di Carlo Baldi e Pietro Citarella (Metropolis)

Ciao a tutti!

Ecco a voi l'ebook Tecnofuturo: L'alba di un nuovo medium, l'alba di una nuova umanità a cura di Carlo Baldi e Pietro Citarella (Metropolis), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Tecnofuturo: L'alba di un nuovo medium, l'alba di una nuova umanità a cura di Carlo Baldi e Pietro Citarella (Metropolis)

 

Titolo: Tecnofuturo: L'alba di un nuovo medium, l'alba di una nuova umanità a cura di Carlo Baldi e Pietro Citarella (Metropolis)

Autore: C. Baldi, P. Citarella, C. Baldi

N. di pagine: 150

Edizione: Liguori Editore (1 gennaio 2010)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 9,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Transazioni economiche, flussi informativi, scambi culturali e connessioni emotive: lungo le autostrade del cyberspazio scorrono fiumi ininterrotti di byte che sono la matematizzazione del nostro ritmo vitale.

Le tecnologie digitali stanno cambiando l’organizzazione della società e l’immagine che l’uomo ha di sé e della realtà.

Se tutto avverrà secondo le attuali prospezioni si aprirà un’epoca di radicali novità nel nostro modo di essere al mondo e di relazionarci.

Ne risulteranno potenziate non solo le modalità del comunicare, ma anche quelle dell’agire personale e sociale.

Identità, informazione, privacy, virtualità: con un approccio transdisciplinare che non rinuncia al rigore metodologico gli autori tratteggiano i contesti odierni e prefigurano gli scenari futuri della postumanità.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , , ,

Storia del videogioco: Dagli anni Cinquanta ad oggi (Quality paperbacks)

Buongiorno a tutti i lettori!

Vi presento Storia del videogioco: Dagli anni Cinquanta ad oggi (Quality paperbacks), scaricabile ad un prezzo conveniente sul sito di Amazon.

Storia del videogioco: Dagli anni Cinquanta ad oggi (Quality paperbacks)

 

Titolo: Storia del videogioco: Dagli anni Cinquanta ad oggi (Quality paperbacks)

Autore: Marco Accordi Rickards

N. di pagine: 168

Edizione: Carocci editore (1 gennaio 2015)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,89

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Dai primi esperimenti, come Tennis For Two e Spacewar!, passando attraverso la “Golden Age” di Space Invaders e Pac-Man, fino ai più recenti Mass Effect e Grand Theft Auto, il videogioco ha segnato la memoria individuale e collettiva di intere generazioni, esplorando allo stesso tempo le proprie potenzialità espressive.

Il volume è un racconto avventuroso popolato di geniali inventori e imprenditori audaci, carismatici opinion leader e cinici squali del mercato.

È la storia di un settore dell’industria culturale in grado come nessun altro di interpretare l’immaginario di una società globalizzata e sempre più ludicizzata.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , ,

Ve 2.0: Cittadini e libertà di accesso alla rete (Tempi)

A tutti i lettori, oggi presento Ve 2.0: Cittadini e libertà di accesso alla rete (Tempi), disponibile sul sito di Amazon.

Ve 2.0: Cittadini e libertà di accesso alla rete (Tempi)

 

Titolo: Ve 2.0: Cittadini e libertà di accesso alla rete (Tempi)

Autore: Michele Vianello

N. di pagine: 191

Edizione: Marsilio (25 febbraio 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

I paesi e le aree urbane che si stanno infrastrutturando posano chilometri di fibra ottica, crescono a tassi superiori rispetto agli altri, le comunità locali manifestano maggiore capacità di coesione sociale, le imprese godono di più competitività.

Venezia rappresenta un caso di successo unico in Italia e in Europa.

Ciò che desta interesse è la scelta dell'Amministrazione Comunale di posare a proprie spese la fibra ottica garantendo gratuità nell'accesso a Internet a tutti i residenti (tramite la rete wifi di proprietà).

Si sta affermando un modello organizzativo basato sulle diverse relazioni che la rete consente.

Un e-government che cambia le gerarchie fino ad ora conosciute ponendo come centrali i diritti dei cittadini.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

Spazi sintetici: Verso una sociologia dei mondi digitali (Mediologie)

A tutti i lettori, oggi presento Spazi sintetici: Verso una sociologia dei mondi digitali (Mediologie), disponibile sul sito di Amazon.

Spazi sintetici: Verso una sociologia dei mondi digitali (Mediologie)

 

Titolo: Spazi sintetici: Verso una sociologia dei mondi digitali (Mediologie)

Autore: Selene Caldieri

N. di pagine: 148

Edizione: Liguori Editore (1 gennaio 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 8,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Gli strumenti della comunicazione hanno sempre influenzato i processi di interazione tra gli uomini e la percezione stessa della realtà.

Le innovazioni digitali degli ultimi anni stanno però rivoluzionando, in modo talvolta anche radicale, alcune delle categorie attraverso le quali facciamo esperienza del mondo.

Quelle connesse alla costruzione sociale dello spazio, in particolare, tendono sempre più ad allontanarsi dai loro tradizionali referenti materiali, dando così vita ad un processo di astrazione e di sintesi simbolica le cui conseguenze stanno cominciando a manifestarsi in modo sempre più pervasivo nella vita quotidiana.

Con questo lavoro si propone una prima analisi sociologica dei mutamenti in atto all’interno dei Mondi Digitali, partendo dall’osservazione delle dinamiche sociali in Second Life.Come cambia il nostro sguardo sul mondo? Chi o cosa lo orienta a focalizzarsi su alcuni dettagli piuttosto che su altri?Già nelle più semplici forme di organizzazioni umane gli individui osservavano il proprio ambiente lasciandosi guidare dal suono delle parole, poi intervenne la scrittura.

Successivamente gli uomini tornarono ad ascoltare grazie alla radio per giungere, infine, ad affidarsi alla forza espressiva delle immagini proposte dalla televisione.Oggi un ruolo preponderante nel guidare la nostra conoscenza del mondo è svolto dagli schermi e, in particolare, dagli schermi dei nostri personal computer: moderni filtri che permettono non solo di affacciarsi sulla realtà tradizionalmente intesa ma anche di varcare una soglia entrando in mondi nuovi, simulati, più o meno fantasiosi ma non per questo meno consistenti nelle loro conseguenze. 

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai: Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai (Informatica e organizzazioni)

A tutti i lettori, oggi presento Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai: Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai (Informatica e organizzazioni), disponibile sul sito di Amazon.

Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai: Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai (Informatica e organizzazioni)

 

Titolo: Soggetti smarriti. Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai: Perché innovazione e giustizia non si incontrano (quasi) mai (Informatica e organizzazioni)

Autore: AA. VV., D. Carnevali

N. di pagine: 312

Edizione: Franco Angeli Edizioni (22 dicembre 2010)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 26,00

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Il volume presenta casi di studio e contributi teorici frutto di oltre vent'anni di lavoro sui processi di innovazione nel settore giustizia rilevati ed elaborati nell'ambito dell'attività internazionale dell'Istituto di Ricerca sui Sistemi Giudiziari del CNR.

Un'occasione di riflessione e approfondimento per operatori del settore, studenti e "policy maker".

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

Social Media Lab: Avventura nei media sociali a cura di Francesco D’Orazio e Stefano Mizzella (Rapporti di ricerca)

Ecco a voi il libro Social Media Lab: Avventura nei media sociali a cura di Francesco D'Orazio e Stefano Mizzella (Rapporti di ricerca), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Buona lettura!

Social Media Lab: Avventura nei media sociali a cura di Francesco D'Orazio e Stefano Mizzella (Rapporti di ricerca)

 

Titolo: Social Media Lab: Avventura nei media sociali a cura di Francesco D'Orazio e Stefano Mizzella (Rapporti di ricerca)

Autore: F. D'Orazio, S. Mizzella, F. D'Orazio

N. di pagine: 117

Edizione: Liguori Editore (1 gennaio 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 6,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Il Social Media Lab è nato nel 2007 all’Università IULM di Milano con l’obiettivo di esplorare l’impatto dei media sociali sul futuro della ricerca, del business e della comunicazione.

Grazie al contributo della Fondazione Cariplo nel 2009 il Social Media Lab è diventato un progetto formativo che ha coinvolto studenti, accademici di diversi atenei, professionisti e imprese in una esperienza educativa unica nel panorama italiano.

Questo libro arriva alla fine di circa un anno e mezzo di avventure nel presente e nel futuro dei media sociali ma non rappresenta il compimento di quel percorso.

È, piuttosto, un’istantanea dello stato delle cose: degli scenari che abbiamo esplorato, delle persone che li hanno esplorati e delle loro esperienze di viaggio.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Oltre Wikileaks: Il futuro del movimento per la trasparenza (Cultura & Società)

Ciao a tutti!

Ecco a voi l'ebook Oltre Wikileaks: Il futuro del movimento per la trasparenza (Cultura & Società), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Oltre Wikileaks: Il futuro del movimento per la trasparenza (Cultura & Società)

 

Titolo: Oltre Wikileaks: Il futuro del movimento per la trasparenza (Cultura & Società)

Autore: Micah L. Sifry

N. di pagine: 192

Edizione: Egea (13 settembre 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 11,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Questo libro non un trattato su WikiLeaks, n va inteso come intervento sul futuro della segretezza o della privacy, e nemmeno come unŐesplorazione sulle modalit tramite cui Internet sta trasformando la politica, la governante e la societ.

Deve tuttavia la sua ragion dŐessere a WikLeaks e allŐurgente dibattito innescato dallŐoperato del suo fondatore Julian Assange, che lŐautore conosce di persona.

Per capire WikiLeaks occorre in realt andare oltre WikiLeaks che non lŐintera storia, ma un sintomo, lŐindicatore di una battaglia generazionale e filosofica fra i pi vecchi e chiusi sistemi e la nuova cultura di Internet.

LŐautore discute in modo approfondito le potenzialit e i limiti della libert su Internet.

LŐidea quella di fornire un rapporto da quella trincea in cui una nutrita schiera di attivisti a sostegno della democrazia impegnata a rendere pi aperte e responsabili le principali istituzioni governative, ricorrendo a strumenti e metodi inediti.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,