Tag Saggistica

Il DNA incontra Facebook: Viaggio nel supermarket della genetica (I grilli)

Vi presento il libro Il DNA incontra Facebook: Viaggio nel supermarket della genetica (I grilli), disponibile su Amazon.

Il DNA incontra Facebook: Viaggio nel supermarket della genetica (I grilli)

 

Titolo: Il DNA incontra Facebook: Viaggio nel supermarket della genetica (I grilli)

Autore: Sergio Pistoi

N. di pagine: 238

Edizione: Marsilio (4 luglio 2012)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Migliaia di persone l'hanno già fatto.

Con pochi click e qualche goccia di saliva, chiunque può acquistare online una scansione del proprio DNA e ricavarne un profilo genetico personalizzato.

È l'alba della genomica di consumo, che unisce i progressi della biologia alle potenzialità di internet.

Per meno del prezzo di un cellulare possiamo guardare nel nostro patrimonio genetico e ottenere informazioni sul rischio futuro di malattie, sulla tolleranza ai farmaci, sulle nostre origini genealogiche ed etniche, e condividere questi dati in rete.

Il social networking genetico, oggi agli inizi, assume i contorni di un fenomeno di massa destinato a pervadere la nostra vita quotidiana e a cambiare il modo stesso di relazionarci con gli altri.

Ma quanto sono attendibili le promesse di chi vuole leggere il nostro DNA? Ed è davvero possibile prevenire le malattie partendo da un rischio scritto nei nostri geni? Infine, chi ci dice che un giorno questi dati non potranno venire usati contro di noi? Per esplorare questo nuovo mondo, Sergio Pistoi, biologo e giornalista scientifico, ha affidato il proprio DNA a uno dei tanti siti di genomica personalizzata.

È nato così questo libro che, attraverso l'esperienza diretta dell'autore, disegna le prospettive della genomica di massa, trasmettendoci le speranze, ma anche i rischi e l'angoscia di trovarsi faccia a faccia con il proprio profilo genetico.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Biblioteca in gioco: I videogame tra dimensione ludica e ruolo educativo (Conoscere la biblioteca)

L'ebook Biblioteca in gioco: I videogame tra dimensione ludica e ruolo educativo (Conoscere la biblioteca) è disponibile su Amazon.

Biblioteca in gioco: I videogame tra dimensione ludica e ruolo educativo (Conoscere la biblioteca)

 

Titolo: Biblioteca in gioco: I videogame tra dimensione ludica e ruolo educativo (Conoscere la biblioteca)

Autore: Francesco Mazzetta

N. di pagine: 130

Edizione: Editrice Bibliografica (20 dicembre 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

I videogiochi non sono esattamente l'ultima moda mediale: nascono oltre sessant’anni fa assieme ai computer e da allora iniziano a ridefinire il concetto di intrattenimento, intrecciando problematicamente ma indistricabilmente elementi apparentemente antitetici come interattività e narrazione, collaborazione e competizione, plagio e creatività.Le biblioteche hanno scoperto i videogiochi principalmente come strumento per coinvolgere le nuove generazioni dei “nativi digitali”: partito dagli USA il “gaming in library” si sta diffondendo anche nelle biblioteche italiane, complice il ricambio generazionale.

Ma, per la biblioteca come per la scuola, il confronto col videogioco è, benché promettente, spesso problematico perché come medium richiede ai bibliotecari di rimettere in questione non tanto la professionalità quanto un concetto statico e documento-centrico della biblioteca.Questo volume si propone sia di spiegare che cosa sono i videogiochi e perché possono/devono trovare posto in biblioteca a bibliotecari scettici e ancora profondamente innamorati dei libri di carta, sia di proporre modalità proficue di utilizzo a quei bibliotecari già inclini all'ibridazione elettronica anche grazie ad esempi pratici di gaming in biblioteche, musei e altre realtà culturali.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

La società digitale (eBook Laterza)

Ecco a voi il libro La società digitale (eBook Laterza), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Buona lettura!

La società digitale (eBook Laterza)

 

Titolo: La società digitale (eBook Laterza)

Autore: Giuseppe Granieri

N. di pagine: 198

Edizione: Editori Laterza (16 aprile 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 6,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Come ha fatto Internet a svilupparsi tanto negli ultimi dieci anni, senza alcun governo e alcun coordinamento? Che cosa succede quando centinaia di milioni di persone hanno a disposizione una grande infrastruttura di comunicazione per scambiarsi conoscenza e organizzarsi tra loro? La tecnologia ci ha trasformati in cittadini che vivono in un doppio sistema di regole: quello dello Stato e quello dello spazio condiviso della società digitale.

Oltre un miliardo di individui connessi tra loro stanno rapidamente delineando nuovi equilibri globali e una vera metamorfosi del sistema di valori, idee, identità culturali, politiche, sociali.

Con alcune costanti, che ci permettono di intuire la direzione che stiamo prendendo.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , ,

Tecnologismi: Posologia e precauzioni per l’uso dei social network (Varia)

Vi presento il libro Tecnologismi: Posologia e precauzioni per l'uso dei social network (Varia), disponibile su Amazon.

Tecnologismi: Posologia e precauzioni per l'uso dei social network (Varia)

 

Titolo: Tecnologismi: Posologia e precauzioni per l'uso dei social network (Varia)

Autore: Massimo Sideri

N. di pagine: 109

Edizione: Sonzogno (18 settembre 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 7,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

I social network sono ormai il nuovo ansiolitico nazionale.

Con ironia e una scrittura brillante, Massimo Sideri spiega come preservare il proprio io di fronte al conformismo della rivoluzione digitale.

Twitter, Facebook e Google+ hanno conquistato un ruolo importante nelle nostre vite e grazie a tablet e smartphone ci seguono ovunque.

Ma esistono una posologia ideale da seguire, delle indicazioni terapeutiche e, proprio come per i farmaci, delle precauzioni d'uso? Come combattere il rischio di dipendenza? Cosa fare di fronte alla comparsa dei primi segni di una crisi da defollowing su Twitter o davanti a una sindrome da ipertrofia sociale sullo stimolatore sessuale Facebook? Proprio come gli antibiotici, se prese con precauzione, le tecnologie hanno un effetto rivoluzionario sulla vita dell'uomo: googolare alla ricerca del nome da dare al proprio figlio, poter ascoltare tutta la musica del mondo in streaming per soli 9,99 euro al mese (il costo di un unico cd) o poter dire la propria sul flusso continuo e informe dei social network sono ormai diritti inalienabili.

E chi vi abdica rischia di perdere la cittadinanza dell'era post-tecnologica.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

La nuova era digitale: La sfida del futuro per cittadini, imprese e nazioni

Vi presento il libro La nuova era digitale: La sfida del futuro per cittadini, imprese e nazioni, disponibile su Amazon.

La nuova era digitale: La sfida del futuro per cittadini, imprese e nazioni

 

Titolo: La nuova era digitale: La sfida del futuro per cittadini, imprese e nazioni

Autore: Eric Schmidt, Jaren Cohen, Roberto Merlini, Manuela Carozzi, Ilaria Katerinov

N. di pagine: 399

Edizione: Etas (28 agosto 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 15,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Eric Schmidt è uno dei grandi leader della Silicon Valley, CEO di Google dal 2001 al 2011 e ora Presidente esecutivo della società.

Jared Cohen dirige Google Ideas ed è stato consigliere per la tecnologia dei segretari di Stato Condoleezza Rice e Hillary Clinton.

Dal loro incontro nasce La nuova era digitale in cui, da un punto di osservazione unico, condividono il loro pensiero su alcune delle questioni più calde del futuro tecnologico globale.Chi avrà più potere domani, i cittadini o lo Stato? La tecnologia faciliterà il terrorismo o lo ostacolerà? Qual è la relazione tra privacy e sicurezza, e quanta riservatezza dovremo cedere per essere parte della nuova era? In che modo cambiano la guerra, la diplomazia, le proteste sociali e l’economia quando tutti sono connessi?Con la fiducia e lo sguardo lucido dei visionari, Schmidt e Cohen ci invitano a guardare avanti e a essere consapevoli di ciò che ci attende, rivelando i drammatici sviluppi – buoni e cattivi – che stanno già trasformando il mondo a mano a mano che i progressi tecnologici e le nostre identità virtuali diventano sempre più reali.Nel suo viaggio tra le opportunità del futuro, il lettore incontrerà ora un professionista urbano che si reca al lavoro con la sua auto senza guidatore, partecipa ai meeting via ologramma e programma a voce i suoi robot domestici, ora una pescatrice del Congo che usa il suo cellulare per soddisfare in tempo reale la clientela.

Poi gruppi di dissidenti, che possono creare “Stati virtuali” per liberare le minoranze oppresse, e autocrazie tecnologiche (ma anche democrazie) che sfruttano i dispositivi mobili dei cittadini per esercitare una sorveglianza sempre più ubiquitaria.Lungo la strada, molti incontri con figure internazionali – tra cui Julian Assange, Henry Kissinger e presidenti e primi ministri di Paesi di tutto il mondo.

Pragmatico e a un tempo fonte di ispirazione, il libro delinea con precisione le promesse e i pericoli dei prossimi decenni ed è una lettura imprescindibile per capire come cambierà la vita delle persone, delle imprese e degli Stati.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , , , , , ,

Generazione 2.0. Chi sono, cosa vogliono, come dialogare con loro (La società)

A tutti i lettori, oggi presento Generazione 2.0. Chi sono, cosa vogliono, come dialogare con loro (La società), disponibile sul sito di Amazon.

Generazione 2.0. Chi sono, cosa vogliono, come dialogare con loro (La società)

 

Titolo: Generazione 2.0. Chi sono, cosa vogliono, come dialogare con loro (La società)

Autore: Federico Capeci

N. di pagine: 160

Edizione: Franco Angeli Edizioni (14 maggio 2014)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 14,50

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Partendo da una ricca mole di dati, frutto di più di 15.000 interviste, l’autore propone una lettura del binomio giovani-web che, oltrepassando gli stereotipi, interpreta e riconosce l’originalità, le capacità, i valori e l’entusiasmo di un’intera generazione.

Una generazione che si è costruita la sua identità nel mondo digitale, anzi nel partecipativo e collaborativo web 2.0.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Social Network: costruire e comunicare identità in Rete (Guida completa)

A tutti i lettori, oggi presento Social Network: costruire e comunicare identità in Rete (Guida completa), disponibile sul sito di Amazon.

Social Network: costruire e comunicare identità in Rete (Guida completa)

 

Titolo: Social Network: costruire e comunicare identità in Rete (Guida completa)

Autore: Marco Massarotto

N. di pagine: 230

Edizione: Apogeo (6 aprile 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 15,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

La popolarità delle reti sociali su Internet è in costante aumento, tanto che nomi come Facebook, Twitter, YouTube o LinkedIn suonano ormai come familiari.

Tuttavia i social network non sono semplici siti, ma una modalità di interazione sociale, di relazione, resa possibile dalla tecnologia e basata sulle nostre vite reali: una nuova forma di socialità che ha un impatto centrale sulle attività di chi si occupa di informazione, comunicazione, educazione.

Questo testo è una guida che, attraverso l'analisi di casi di successo e delle problematiche di cui tenere conto, conduce dalla storia e dagli scenari delle reti sociali attraverso la descrizione degli strumenti e delle strategie, per arrivare alla modulazione della comunicazione più efficace.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , ,

Entro 48 ore: Un’esperienza di downshifting tecnologico (Gli specchi)

L'ebook Entro 48 ore: Un'esperienza di downshifting tecnologico (Gli specchi) è disponibile su Amazon.

Entro 48 ore: Un'esperienza di downshifting tecnologico (Gli specchi)

 

Titolo: Entro 48 ore: Un'esperienza di downshifting tecnologico (Gli specchi)

Autore: Giovanni Ziccardi

N. di pagine: 176

Edizione: Marsilio (29 gennaio 2014)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 11,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Come recuperare quello che la tecnologia ci sta sottraendo: qualità del lavoro, tempo, silenzio, affetti e amiciziaChe cosa ci sta togliendo il digitale? Quali valori importanti della nostra vita - l'amicizia, l'attenzione, la memoria, l'ansia, le relazioni interpersonali, sono condizionati dall'abuso del telefonino, dello smartphone, dei tablet e dei social network? L'autore, uno dei massimi esperti di hacking e tecnologie e, soprattutto, vero appassionato di tutto ciò che è informatico, ha deciso di fermarsi a riflettere e di rallentare la sua presenza digitale per sei mesi, al fine di cercare di capire se possa esistere un modo sano di far convivere la società dell'informazione con aspetti della nostra vita che stiamo trascurando.

Il rimettere le tecnologie al loro posto, senza criticarle né demonizzarle, gli ha consentito di riscoprire tante cose che pian piano, senza accorgercene, abbiamo dimenticato.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

La società dei makers: La creatività dal fai da te al Web 2.0 (I grilli)

Ciao a tutti voi!

Vi presento il libro La società dei makers: La creatività dal fai da te al Web 2.0 (I grilli), acquistabile ad un prezzo conveniente su Amazon.

La società dei makers: La creatività dal fai da te al Web 2.0 (I grilli)

 

Titolo: La società dei makers: La creatività dal fai da te al Web 2.0 (I grilli)

Autore: David Gauntlett, Stefano Micelli, Tiziano Bonini, Sara Maestro

N. di pagine: 318

Edizione: Marsilio (2 ottobre 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 13,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

«Il libro di Gauntlett lega in maniera sorprendente la rivoluzione soft dell’uncinetto e la produzione casalinga di video su YouTube, i droni di Chris Anderson e la rivoluzione punk degli anni settanta» (dalla prefazione di Stefano Micelli).

Chi sono i makers e in che modo le loro attività contribuiscono a trasformare la nostra economia e la nostra società? Cosa lega l’artigianato e il Web 2.0 nel ventunesimo secolo? Online, così come nel mondo reale, tutti vogliono lasciare una traccia di sé.

Se in passato la produzione di cultura era però riservata a una ristretta élite di professionisti, oggi moltissima gente si dedica al lavoro creativo e condivide sul Web idee, video e tutto quanto è frutto della creatività.

Stiamo assistendo - sostiene David Gauntlett - al passaggio da una cultura del «mettiti comodo e ascolta» a una del «fare e creare».

I tradizionali modelli educativi e le forme di intrattenimento come la televisione non convincono più, e le persone preferiscono fare da sé anche per quanto riguarda l’istruzione e il divertimento.

In un percorso appassionante tra psicologia e politica, filosofia ed economia - in cui le idee di John Ruskin si collegano ai video di YouTube e quelle di William Morris all'etica della condivisione al tempo del Web 2.0 e di Wikipedia - Gauntlett mostra come questo passaggio sia fondamentale per la felicità e la sopravvivenza stessa delle nostre società.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , , , , ,

Delete: Il diritto all’oblio nell’era digitale (Cultura & Società)

Vi presento il libro Delete: Il diritto all'oblio nell'era digitale (Cultura & Società), disponibile su Amazon.

Delete: Il diritto all'oblio nell'era digitale (Cultura & Società)

 

Titolo: Delete: Il diritto all'oblio nell'era digitale (Cultura & Società)

Autore: Viktor Mayer-Schoenberger, P. Conversano

N. di pagine: 215

Edizione: Egea; 2 edizione (14 maggio 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 10,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Per millenni nel corso della storia umana dimenticare stata la norma, e ricordare lŐeccezione.

Ma lŐera digitale ha cambiato questo rapporto, creando un fenomeno completamente nuovo: oggi rimane traccia di tutto.

Contenuti potenzialmente umilianti su Facebook restano conservati nel cyberspazio e potranno essere rivisti in futuro dagli utenti della Rete (inclusi il vostro partner o il datore di lavoro).

Google memorizza quando e che cosa abbiamo cercato.

Lo spazio digitale ricorda anche quello che sarebbe meglio venisse dimenticato, e questo ha profonde implicazioni.

Oggi il passato sempre presente, pronto a essere richiamato con il semplice clic di un mouse.

Si tratti di informazioni datate e astratte dal contesto originale o di foto compromettenti, il Web non ci permetter di dimenticare.

Il diritto alla privacy o altre normative analoghe non basteranno a proteggerci.

Leggete il libro e capirete perch.

E che cosa si pu fare.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,