Tag SOCIAL SCIENCE

L’uomo digitale: Oltre il dualismo tecnologico

Vi presento il libro L'uomo digitale: Oltre il dualismo tecnologico, disponibile su Amazon.

L'uomo digitale: Oltre il dualismo tecnologico

 

Titolo: L'uomo digitale: Oltre il dualismo tecnologico

Autore: Enrico Giammarco

N. di pagine: 131

Edizione:

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 0,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

La Rivoluzione Digitale si sta compiendo, e la Tecnologia è oramai ovunque.

Nei servizi, nella comunicazione, nella nostra Vita.

Internet e dispositivi come smartphone e tablet hanno inciso enormemente nelle nostre esistenze, donandoci opportunità prima inimmaginabili, travalicando vincoli, gerarchie e costrizioni, donandoci la reale e concreta speranza di un mondo meno iniquo.

La nostra vita ne ha tratto benefici più che evidenti.

E’ anche un po’ subdola, la nostra vita digitale.

Sembra silente, sullo sfondo della nostra quotidianità, ma è sempre pronta a tornare in primo piano, a farci pesare il legame.

Basta poco, l’attimo di una vibrazione, di uno squillo, di un LED colorato che s’illumina sul tavolo.

Quanto tempo passa prima di andare a leggere quella notifica? L’invasione della vita digitale nei confronti di quella reale è iniziata da qualche anno, e ci ha colti del tutto impreparati, sedotti dai byte accattivanti, dalla possibilità di dissimulare noi stessi, di far emergere solo gli aspetti positivi, di creare un personaggio nuovo, seppur dotato della nostra immagine e del nostro nome.

Una Tecnologia attiva e predittiva spinge l’essere umano al disimpegno, ed alla delega.

Il disimpegno è un demonio tentatore, per noi uomini.

Ci trascina verso la pigrizia relazionale, ci porta a non sforzarci troppo.

Valutiamo attentamente quel che deleghiamo, e quanto spesso lo facciamo.

Un conto è farsi suggerire un ristorante, un altro farsi indicare un possibile match caratteriale con una persona che incrociamo al semaforo.

Su due visioni così antitetiche è in corso da tempo un dibattito serrato tra entusiasti e scettici.

C’è chi è disposto a delegare tutto sull’altare della tecnologia, e chi rimane legato ad un passatismo dai toni apocalittici.

Che ne sarà dell’essere umano? Come sarà l’uomo digitale? Nessuno sembra mai porsi questa domanda.

Tutti impegnati a disegnare lo scenario, nessuno affronta quesiti sul protagonista.

Eppure molto di come vivremo questa transazione, dall’ottimizzazione dei vantaggi alla minimizzazione dei disagi, dipenderà da chi terrà il timone nell’ultima fase della traversata.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , ,

Tu sei rete

A tutti i lettori, oggi presento Tu sei rete, disponibile sul sito di Amazon.

Tu sei rete

 

Titolo: Tu sei rete

Autore: Davide Casaleggio, Alessandro Bergonzoni

N. di pagine: 154

Edizione: Casaleggio Associati (19 giugno 2012)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Davide Casaleggio - Socio fondatore di Casaleggio Associati (www.casaleggio.it) si è laureato all'Università Bocconi di Milano.

Il tema che da sempre ha studiato è la Rete.

Il primo focus è stato sulle modalità di utilizzo economico della Rete.

Su questo ha elaborato un insieme dei possibili ritorni di investimento riassunti in un libro: I modelli dell'e-business (Tecniche Nuove, 2001).

Ha così elaborato studi di settore su come le diverse filiere si stiano muovendo on line in Italia e all'estero tutti scaricabili on line.

Un incontro con Barabasi, il fisico che ha rivoluzionato la Teoria delle Reti nel 1999, ha dato un nuovo focus di interesse: come le reti che esistono in natura possano con le loro regole influenzare i meccanismi di marketing, organizzazione e business.

Da qui sono nate molte nuove iniziative che ha seguito di analisi dei sistemi esistenti e modelli per la creazione di valore da parte dei clienti.

Uno dei progetti più popolari è la Mappa del Potere che permette di vedere la rete di relazioni tra i consigli d'amministrazione delle società quotate.

Appassionato scacchista, all'età di 12 anni era nei top 5 degli scacchisti italiani, oggi si dedica alla subacquea e alla vela.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , ,

Manuale della comunicazione multimediale

Vi presento il libro Manuale della comunicazione multimediale, disponibile su Amazon.

Manuale della comunicazione multimediale

 

Titolo: Manuale della comunicazione multimediale

Autore: Nicola Amato

N. di pagine: 109

Edizione: Nicola Amato (22 giugno 2011)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 3,17

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Come comunicare in maniera efficace attraverso l'uso dei prodotti multimediali?Comunicare è un’esigenza primaria della nostra esistenza in quanto costituisce un’indispensabile interfaccia tra l’individuo ed i suoi bisogni.

La comunicazione, nel suo corso evolutivo, ha dimostrato di avere un carattere polimorfico, pur rimanendo concettualmente legata alla sua essenza primaria.

Infatti, la sua evoluzione è sempre andata di pari passo con lo sviluppo tecnologico dei sistemi informativi, adeguandosi e cambiando forma espressiva ogni qual volta la tecnologia l’ha richiesto.

La comunicazione moderna, oggi, è pienamente inserita nei contesti multimediali delle tecnologie informatiche, Internet sopra tutti, le quali hanno preso il sopravvento sulla gestione delle nostre interazioni e sullo scambio di informazioni.

La necessità quindi di comunicare in maniera efficace si complica leggermente in quanto la comunicazione viene arricchita di nuovi elementi, i media, i quali è indispensabile che vengano gestiti in maniera razionale.

L’efficacia comunicativa, infatti, è l‟obiettivo primario di ogni forma comunicativa.

Da qui l’idea di scrivere un manuale che tratti in maniera esaustiva la comunicazione multimediale in tutti i suoi aspetti, sia teorici che pratici.

Una guida, sempre disponibile sulla scrivania, che possa venire in soccorso ogni volta che si ha a che fare con i molteplici prodotti multimediali, quali blog, siti Web, comunicati stampa, etc., e si incorre in dubbi circa il loro corretto utilizzo ai fini di una comunicazione efficace e quindi del raggiungimento dei propri obiettivi.

Uno strumento, dunque, da tenere sempre a portata di mano, per non lasciarsi scappare l’opportunità di comunicare in maniera efficace.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , ,

La Rete tra libertà e controllo. Dagli alchimisti Nasdaq al caso Snowden (Web nostrum Vol. 4)

A tutti i lettori, oggi presento La Rete tra libertà e controllo. Dagli alchimisti Nasdaq al caso Snowden (Web nostrum Vol. 4), disponibile sul sito di Amazon.

La Rete tra libertà e controllo. Dagli alchimisti Nasdaq al caso Snowden (Web nostrum Vol. 4)

 

Titolo: La Rete tra libertà e controllo. Dagli alchimisti Nasdaq al caso Snowden (Web nostrum Vol. 4)

Autore: Glauco Benigni

N. di pagine: 73

Edizione: goWare; 1 edizione (9 luglio 2015)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 2,49

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

La nuova dimensione “numerica”, dove lo spazio e il tempo sono diversi da quelli materici, e all’interno della quale si sta ricollocando una parte fondamentale della nostra vita, non si limita all’uso di Internet da parte della cittadinanza digitale.

La grande Rete infatti è già stata e sarà sempre più usata per scopi che riguardano solo le élites.

Soprattutto per motivi di “profitto” e per motivi di “controllo”.

In questo quarto volume di Web nostrum riportiamo alcuni casi che hanno fatto la storia dei nostri giorni e che hanno pesantemente influito su tutti noi.

Nonostante i fatti siano avvenuti nel silenzio totale che caratterizza l’incessante scorrere di bit e byte nei sistemi di trasporto delle informazioni, i loro effetti si sono in seguito manifestati con un certo fragore.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

Tutto è nella Rete. La Rete è nel tutto (Web nostrum Vol. 1)

Ciao a tutti!

Ecco a voi l'ebook Tutto è nella Rete. La Rete è nel tutto (Web nostrum Vol. 1), a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Tutto è nella Rete. La Rete è nel tutto (Web nostrum Vol. 1)

 

Titolo: Tutto è nella Rete. La Rete è nel tutto (Web nostrum Vol. 1)

Autore: Glauco Benigni

N. di pagine: 96

Edizione: goWare; 1 edizione (18 marzo 2015)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 4,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Alcuni aspetti cruciali del mondo digitale, e del Web in particolare, restano in ombra rispetto al pur vivace dibattito ufficiale.

Innanzitutto il fatto che la Rete è nata e cresciuta prepotentemente in una dimensione diversa da quella materica, fisica, visibile.

Una dimensione che prima non esisteva, alla quale oggi si accede, come attraverso lo specchio di Alice.

Una dimensione sempre/dovunque in cui: lo spazio delle azioni/reazioni copre ogni luogo del pianeta raggiunto dai flussi digitali; il tempo di accesso e riproduzione ai/dei contenuti tende a zero e la loro velocità di trasporto tende a infinito.

Tutto ciò è stato reso possibile solo grazie ai numeri, alla potenza di calcolo e alla visione dei matematici.

Tutto ciò però ha destato enormi problemi di governance globale, appetiti immensi da parte di finanzieri privi di etica e ha generato comunità transnazionali (YouTube, Facebook, YouPorn ecc.) che si comportano come Stati sovrani.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

Un Dizionario Hacker

Buongiorno a tutti i lettori!

Vi presento Un Dizionario Hacker, scaricabile ad un prezzo conveniente sul sito di Amazon.

Un Dizionario Hacker

 

Titolo: Un Dizionario Hacker

Autore: ARTURO DI CORINTO

N. di pagine: 162

Edizione: Manni (21 febbraio 2014)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 7,99

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

L’hacking è condivisione di conoscenze, un potente motore dell’innovazione, sociale e tecnologica, consapevolezza che il sapere è frutto di un processo di accumulazione creativa di generazioni successive di inventori e che privarne gli altri è un furto: “privato” come participio passato di “privare”.

Un dizionario ragionato dei termini più significativi della cultura hacker, in cui di ogni voce si dà definizione, interpretazione e storia.Di Corinto, con sguardo critico e tutt’altro che neutrale, sfata i pregiudizi e fa luce sul mondo della controcultura digitale, spesso percepito come illegale e pericoloso.

Dalla A di Anonymous alla W di Wikileaks, passando per Bitcoin, Defacement, Free software, Gnu e Media activism, l’autore ci accompagna alla scoperta di uno dei movimenti più attivi nella lotta alla globalizzazione capitalista, nella tutela della democrazia partecipata, della condivisione del sapere e della libera circolazione della conoscenza.Lemma dopo lemma, emerge la prospettiva politica dei “pirati informatici” e il senso della loro battaglia fatta a suon di decrittazioni e remix.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,

Comunità online nell’epoca del web 2.0: il caso Anonymous

A tutti i lettori, oggi presento Comunità online nell'epoca del web 2.0: il caso Anonymous, disponibile sul sito di Amazon.

Comunità online nell'epoca del web 2.0: il caso Anonymous

 

Titolo: Comunità online nell'epoca del web 2.0: il caso Anonymous

Autore: Alice Antognozzi

N. di pagine: 92

Edizione:

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 3,92

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Breve saggio sul fenomeno di maggior opposizione presente in rete: Anonymous

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , ,

Scienza dei servizi: Un percorso tra metodologie e applicazioni

Ciao a tutti!

Ecco a voi l'ebook Scienza dei servizi: Un percorso tra metodologie e applicazioni, a condizioni estremamente vantaggiose su Amazon.

Scienza dei servizi: Un percorso tra metodologie e applicazioni

 

Titolo: Scienza dei servizi: Un percorso tra metodologie e applicazioni

Autore: Dario Cavenago, Mario Mezzanzanica

N. di pagine: 194

Edizione: Springer Verlag; 2010 edizione (5 novembre 2009)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 25,72

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Lo sviluppo della comunicazione globale e delle tecnologie ha contribuito notevolmente a modificare la struttura dei comparti economici in molti paesi.

Attualmente più del 50% della forza lavoro in Brasile, Russia, Giappone e Germania - percentuale che arriva al 75% negli Stati Uniti e nel Regno Unito è impegnata nel settore dei servizi.

La crescita del segmento sta modificando i comportamenti e le strutture delle imprese e impatta, soprattutto nel mondo anglosassone, anche sui mondi universitario e della ricerca a essi collegati.

Se in passato la ricerca scientifica è stata supportata - e ha sostenuto a sua volta - il settore industriale, attualmente emerge la necessità di una ricerca industriale e accademica in grado di applicarsi con maggiore rigore scientifico ai servizi al fine, ad esempio, di individuare sistemi di ottimizzazione e incrementare la produttività e l'efficienza della domanda.

La tematica dei servizi è di interesse per due ordini di ragioni.

Innanzitutto il settore dei servizi non è più residuale pertanto non è più pensabile, a differenza del passato, la creazione di paradigmi e modelli di riferimento concepiti per il settore industriale e quindi adattati a quello dei servizi.

Serve piuttosto riflettere direttamente sui servizi cercando modelli di progettazione e gestione ad hoc che tengano presente le caratteristiche intrinseche dei servizi.

In secondo luogo l'innovazione tecnologia ha consentito di mettere a punto una serie di strumenti che non esistevano.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La biblioteca senza libri (Note azzurre)

Ciao a tutti voi!

Vi presento il libro La biblioteca senza libri (Note azzurre), acquistabile ad un prezzo conveniente su Amazon.

La biblioteca senza libri (Note azzurre)

 

Titolo: La biblioteca senza libri (Note azzurre)

Autore: David A. Bell, Riccardo Ridi

N. di pagine: 31

Edizione: Quodlibet Note azzurre (28 marzo 2013)

Lingua: Italiano

Prezzo: EUR 0,00

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

 

Descrizione:

Che fine faranno le biblioteche e i bibliotecari nell’era digitale? Perché dovremmo mantenere costose strutture per ospitare tonnellate di carta, quando tutti i libri saranno disponibili in formato e-book? Come stanno cambiando le abitudini dei lettori? A queste e altre domande cerca di rispondere David A.

Bell, professore di Storia a Princeton, in un brillante saggio che disegna una prospettiva rivoluzionaria, prendendo spunto dalle trasformazioni in atto in una delle biblioteche più grandi e avanzate al mondo, la New York Public Library.

Ma siccome l’America, sia per la diffusione dell’innovazione che per approccio culturale, non è l’Italia, abbiamo chiesto a Riccardo Ridi, professore di Bibliografia e Biblioteconomia all’Università Ca’ Foscari di Venezia ed esperto di biblioteche in rete, di confrontarsi con lo scritto di Bell.

Ne è venuto fuori un dialogo stimolante fra due diverse percezioni del cambiamento, ricco di idee e spunti per comprendere meglio quello che sta accadendo in un campo, la diffusione della cultura, che è una parte fondamentale della nostra identità.

 

Scarica da Amazon

Disponibile su Amazon

Tag, , , , , , , , , ,